Esperimenti poetici a quattro mani e a km di distanza…


Sarebbe difficile
trovare le parole e spiegare
l’intermittente battito del cuore,
una pausa per pensare dura poco.
Ricomincia a battere follemente il cuore,
e mi perdo nei respiri.
Sarebbe difficile
guardarti e pensare di baciarti,
toccarti e pensare di fermare
il nostro adesso che è già passato.
Proprio mentre ti ho sfiorato
un brivido mi ha gelato
mentre calda la tua pelle si scioglieva.
Sarebbe difficile
ignorare il tempo,
le nostre vite lontane,
i desideri che timidi restano nascosti
dentro lacrime destinate a non uscire,
in una mano che vorrebbe tremare,
mentre ferma tiene la mia.
E non mi lascerò andare,
per paura che possa finire.
Sarebbe difficile fare altrimenti…

Adryena & Vuc’s

Annunci

3 thoughts on “Esperimenti poetici a quattro mani e a km di distanza…

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...