Tutti per se, un dito per tutti.


Io sto bene solo con poche persone, pochissime e sono tutte quelle a cui permetto di parlarmi. Mi sento solo nonostante parole, finte scopate e affetto da telefilm americani. In questo periodo che ho viaggiato un po’ ho sentito le distanze tra me ed il mio “io” accorciarsi, mi son sentito meno solo…

Questa sera in macchina ero tentato di prendere l’autostrada e andare verso sud, anche di poco, solo per pensare in movimento, come se la mia storia stesse progredendo verso una direzione. Meglio in macchina da soli a macinar chilometri che stare insieme ad altra gente a fare i superficiali.

Io non ce la faccio più, io non vengo da questo mondo, io non capisco la gente e di conseguenza sto bene solo con pochissime persone. Tutti intenti a pararsi il culo, che per non farsi inculare inculano per primi. E’ impossibile trovare veri nuovi amici figuriamoci un amore. Voglio esplodere…

Dentro di me un buco nero si nutre delle mie lacrime e mi asciuga sempre di più, aggiungendo la sillaba “ri” alla parola “sentimento”. Ed io mi chiudo e mi incattivisco consapevole che tutti gli altri continueranno a fare sempre quel cazzo che vogliono.

La gente fa bla bla bla, mi mi mi, co co co, ci ci ci e quaquaraquà… Io poi alzo il dito medio e tutti quanti ci si siedono sopra…

Annunci

13 thoughts on “Tutti per se, un dito per tutti.

  1. Esatto!! Complimenti per il post. Ne abbiamo gia parlato e sai cosa ci siamo detti.
    Piu che un post di critica è un post di consapevolezza. Sappiamo cosa dobbiamo fare e sai di cosa sto parlando. L’unico sbaglio è prendere l’autostrada senza avvisarmi. Questo 2011 sara l’inizio di un sacco di cose. Tieniti pronto.

    Albert 2.0 Beta

  2. L’importante, secondo me, è che tu non lasci andare via le persone cui tieni davvero e cui vuoi bene, il resto viene e va, fa parte della vita. Buon anno tesoro!!

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...