Starless…


Mi ritrovo in una stanza dove non manca nulla ormai, c’è tutto per potersene rimanere qui chiusi interi giorni a  passare il tempo. Libri, film, fumetti, musica e videogiochi. Mi ritrovo in questa stanza a fissare il vuoto, in silenzio, a cercar pensieri e idee per sconvolgermi o salvarmi.

Scopro quindi che non ho più idee, e mi ritrovo qui alla scrivania per farvelo presente.

Con questo blog ho imparato a conoscermi ed apprezzarmi ancora di più, e per quanto la mia autostima sia ancora sotto zero, stare qui mi ha sempre fatto sentir bene, ed ospitarvi nella mia testa mi fa sentir meno solo.

Però, facendo un piccolo esame interiore, mettendo nero su bianco le cose che sono cambiate, noto che alcune cose rimangono presenti, nonostante i tanti momenti di gioia, nella mia vita continua a persistere una sensazione di vuoto incolmabile, e di malinconia, cronica come la sinusite e l’acufene.

Il sognatore è in crisi. Non ha stimoli nemmeno per andare a dormire. Il mio cielo non ha più stelle.

Starless – Verdena – From YouTube

Annunci

12 thoughts on “Starless…

  1. Buongiorno Vic, le sensazioni che provi mi arrivano chiare e dirette. So cosa si prova quando
    l’indifferenza, il vuoto, quel lasciarsi vivere, ci fa
    prigionieri. Allora diventa vitale dare un qualsiasi
    senso alla nostra esistenza. Mi trovo spesso nei
    tuoi panni e anch’io, sognatrice senza confini, mi
    appoggio al mio Nulla ( che può sembrare strano,
    ma è sempre qualcosa).
    Forza, non sei solo.

    con simpatia
    Sonoqui

  2. Vico è cosi per tutti! nella vita ci sono alti e bassi. I bassi devono essistere se nn potresti capire a pieno la vita e per farti godere a pieno i momenti di stabilita e serenità.

    L’importante è nn adagiarsi troppo su queste sensazioni che sono solo passeggiere. Trova le tue convinzioni e farti sempre forza su quelle.

    Non pensare mai a quello che nn hai. Alla fine solo in concetto stesso di vivere deve metterci il sorriso sempre e cmq.

    Nn è riferito proprio a te sto ultimo concetto, pero cazzo basta adagiarsi, abbiamo tutto, possiamo fare tutto. La verita che ci sono troppi conigli in giro. Persone prese male per che cosa? per 4 paranoie sociali? gente priva di palle. Nn ci manca niente. Tu sei il primo a saperle ste cose.

    • bella cugi (ormai ti chiamo cosi anch’io…mi ha contagiato Beppe)…hai formulato dei bei pensieri,diciamolo a Vuc’s che tutti attraversano i periodi no…e le persone che stanno male sul serio cazzo devono fare?spararsi? No loro lottano fino alla fine, si aggrappano a quel poco che hanno o che gli rimane!!!!
      Si dai prendi la chitarra….ma la sai suonare poi?

      • Hai centrato l’argomento. La maggior parte della gente è solo brava a lamentarsi nn accorgendosi mai quanto siamo fortunanti noi a prescindere da tutto. Ti diro di piu, la frase piu brutta che ti dicono è: tu nn puoi capire o capirmi. Ma andate a fanculo.. sembra sempre che gli accade chissa che cosa. Gente priva di palle.

  3. Un altra cosa, vico, siamo nel 2010. basta scrivere post sul web. Prendi una chitarra, un cappello di paglia, una spiga in bocca, una staccionata, qualche panocchia e raccontaci la tua storia..

  4. Cugi mi trovi pienamente d’accordo,non sopporto la gente che si piange addosso…preferisco la gente , che pur con difficoltà, reagisce…anche perche cosa fai? ti lasci andare……naaaaaaa!
    Gia non apprezziamo mai quello che abbiamo

  5. @Albert e GIADABIG.

    I momenti “no” esistono per tutti, quanti ne abbiamo passati e quanti ne passeremo.

    Io direi che li sappiamo affrontare, altrimenti non saremmo qui a parlarne.

    Il reagire, quando ti senti vuoto, significa riempire tutti quegli spazi di impegni ed interessi che ti aiutano a non pensare… Si rischia però di riempirsi di merda e sentirsi ancora più vuoti.

    Il vuoto, un sognatore, lo riempie realizzando i propri sogni… Fatto sta che ora che di sogni non ne ho.

    Per il resto, nemmeno io so cos’è che mi logora, di certo, come dite voi, niente di così importante da dovermi distruggere la giornata, infatti io le giornate continuo a godermele.

    In poche parole, credo che mi manchi una figa…

  6. Vico quella è l’unica cosa che un amico nn ti puo offrire..

    Nn ho capito il punto sul reagire, nn necessariamente devi rimpire tutti spazi per nn pensare. Qua sbagli. Il pensiero negativo lo devi “affrontare” e sminuire(nn so se mi spiego). Se nn lo risolvi continuera a pesarti.

    Cmq tutte le persone di questo mondo vogliono un compagno\a affianco, pensa solamente come puoi agevolare questo pensiero, in parole povere cosa puoi fare te per averla.
    Questo pensiero di voglia di finocchiona (come dice crozza) tiralo fuori al venerdi o al sabato sera quando sei FUORI e puoi fare qualcosa!!

    Ti ricordo che fra un po’ c’è la festa dell’unita! sbaglio o sbaglio, vado a ricordi, o c’era una cassiera biondina che ti piaceva? Comincia a caricarti adesso! ora! vai, fallo, fallo! 🙂

  7. Riempire i vuoti per non sentire quel malessere che mi9 accompagna da quando son nato… La malinconia di non si sa che cosa…

    Ma anche quando avevo la morosa avevo i miei momenti di malinconia… Forse perchè non sono quello che voglio essere, forse perchè non so cosa voglio essere…

    Albi non lo so e più ci penso, più mi perdo nel vuoto…

    Non ci devo pensare.

  8. Una persona una volta mi hai detto.. a furia di pensare che hai un problema poi ti viene veramente. Per me nel tuo caso sei solo un po’ insodisfatto. Pero è normale. All’età che abbiamo è impossibile essere realizzati in ogni cosa.

    Secondo me, devi ascoltarti dentro. Forse nn te ne accorgi ma stai rinunciando a qualche lato di te. Sei un ragazzo molto buono e l’errore che potremmo fare(mi ci metto in mezzo anch’io) e di fare troppo per gli altri e meno per noi stessi. Questo alla lunga disorienta.

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...