GRAZIE


Sono grato ai miei genitori, a tutto quello che mi hanno dato e che continueranno a darmi. Non porto loro rancore per le cose che mi hanno negato, in quanto, sono sicuro, che tutto ciò è stato utile per diventare quello che sono.

Sono grato ai miei fratelli, che nonostante io non li caghi molto, li osservo, prendo esempio da loro nelle cose buone ed evito di fare le cose sbagliate.

Sono grato a tutti i miei amici, da quelli che sin da piccoli mi stanno affianco, a quelli nuovi, o quelli non più ritrovati. Tutte le persone che mi sono state accanto non solo nei periodi più belli della vita ma anche quelli più duri. Tutti quelli che continuavano a stare con me nonostante il parere degli altri…

Sono grato alla mia ex, che mi ha fatto toccare la felicità, mi ha fatto conoscere l’amore… La ringrazio anche per avermi mollato, perchè così mi ha “svegliato fuori” facendomi capire che la vita non è tutta una certezza e che prima o poi si rischia sempre di andare a fondo. E’ grazie a questo che ora mi godo tutte le piccole cose che mi circondano…

Ringrazio gli insegnanti che ho incontrato nella mia vita, coloro che per mestiere mi hanno insegnato a scrivere, a leggere, a fare i conti, fino ad arrivare a fare i programmi e cose ancor più difficili… Li ringrazio per avermi dato la passione nel fare le cose…

Ringrazio quindi gli scrittori, i registi e i disegnatori che mi hanno fatto sognare fino ad ora, con i film, i cartoni , i libri ed i fumetti…

Ringrazio i tutti i miei colleghi e datori di lavoro, compresi gli ex, che mi hanno insegnato a muovermi nel mondo del lavoro, e che mi stanno facendo diventare una persona brillante.

Sono grato ai defunti, che anche se se ne sono andati, è stato comunque bello averli avuti qui con noi…

Ringrazio tutti voi che mi leggete, e che trovate qualcosa di utile in quello che scrivo…

Ringrazio infine il cielo, che mi permette di svegliarmi alla mattina…

Annunci

12 thoughts on “GRAZIE

  1. Grazie per avermi ricordato tutto ciò.
    l’ho pensato tanti mesi fa, quando svegliandomi il medico mi disse “bentornata tra noi. Dio oggi è di buon umore”

    ciao

  2. E un grazie a te stesso non te lo dici? non te lo regali? non ti ringrazi di avere saputo e soprattutto voluto apprezzare e conoscere quello che ruota intorno a te, molti hanno avuto quanto e più di te eppure tutto o quasi è andato perduto.

    Essere al centro del proprio universo e non saperlo o non acorgersene o peggio ancora non dargli la giusta importanza è per lo meno un grandissimo inutile spreco.

    Ciaooo neh!

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...