Tema: la mia auto.


Mi è sempre piaciuto sognare, è un particolare stile di vita che mi è sempre appartenuto, sin da quando ero piccolo ho la testa fra le nuvole, forse è per questo che sono così alto. Il mondo che mi circonda è completamente differente da quello che vedo io, se un albero è brutto io lo vedo bello, se una persona mi rompe il cazzo, me la immagino come un cane che abbaia e in automatico non mi entrano nel cervello le cazzate che sta sparando. Vivo praticamente in due mondi, il vostro ed il mio e sono persino in grado di farli comunicare.

Decido quindi di immedesimarmi guidare un Maserati Quattroporte ogni volta che andavo in giro con la mia vecchia Fiat Punto verde pisello, cambio addirittura postura nel guidare, ci parlo come se avesse i comandi vocali e guardo le persone che incrocio come se fossi un ricco proprietario di diverse concessionarie del nord Italia. Stavo aprendo la porta che collegava il mondo dei sogni a quello reale.

Un giorno di pioggia Andrea e Giuliano presero Licia per mano, io invece andai a casa e la trovai li! Un cucciolo di Auto che scodinzolava il baule e mi guardava con due occhioni tanto dolci quanto accattivanti, era lei, la mia Maserati Grande Punto Gpl, 1400 77 cavalli, nero provocatore, che non la si può guardare…

La mia auto mi vuole bene, ed io voglio bene a lei. C’è un rapporto basato sull’amore e sul rispetto reciproco. E’ un po’ una sfaticata, perchè quando è stanca si spegne da sola, lo fa anche quando ha le sue cose. Non le manca però il senso dell’umorismo. Con il comando vocale, premendo un tasto e dicendo “Cartelle” e “Suona” è possibile scorrere tra i file mp3 e ascoltare la musica. Funziona anche se dico “Cappelle” e “Tuona”.

L’impianto stereo della casa è fenomenale, quello dell’auto poco meno, ma gli si avvicina. Pompa musica da bestia, che quando ho giù i finestrini, la gente del paese crede di essere a Miami.

I suoi cerchi in lega continuano a far vincere il centrodestra alle elezioni, per questo motivo, Hell gli fa i dispetti, infatti, ogni volta che non ci sono, lui gli alza tutti i tergicristalli… La mia auto profuma ancora di nuovo, nonostante i suoi 5 mesi di vita ed il fatto che non l’ho ancora lavata. Domani se c’è il sole gli farò un bel bagnetto e poi via a fare una bella corsetta… Brum… Brum…

Io amo la mia auto, mettete da parte l’invidia e amatela anche voi!

Annunci

4 thoughts on “Tema: la mia auto.

  1. Oggi pome sono andato con il vuc’s a lavare la sua macchina…nn c crederete,ma c’era la maserati della foto prima d noi!!
    Forse la teoria dell’attrazione universale ha funzionato,anke se poi siamo andati via rombando sulla punto 😛

  2. Pingback: Botte di vita. | VicozzaRecords

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...