The Jack Pilot…


Jack crede nel destino e nella non casualità degli avvenimenti, crede nei sorrisi e nei sentimenti, spinto dall’ingenuità e dai suoi tormenti, Jack spera sempre nei migliori eventi. Cullato dalla noia e dalla malinconia, sogna sempre di volare via. Con il cuore, coi pensieri e con le parole, brucia i ricordi ed avvelena il rancore. Spinto dal bisogno di vivere nuove emozioni, Jack affronta il dolore come un esercito di milioni. Jack sa cos’è l’amore, si distruggerà per rivederne il colore, riannusarne l’odore e riassaggiarne il sapore. Ogni sera, quando va a letto, Jack spera sempre di aver vissuto la vigilia della felicità, con lo sguardo verso l’alto, apre gli occhi e sul petto si sfiora le mani, sperando di sfiornarne altre il domani, immaginando il viso di chi sta cercando con lo stesso sogghigno di chi sta barando, Jack apre le ali e incomincia a volare. Jack può volare e lo fa tutte le notti, dopo il suo consueto giro in macchina per la città, senza ne ubriacarsi ne drogarsi Jack guarda dall’alto il mondo che non và. Lui è in grado di volare e far volare, ha tanto da dare ma non sa come fare, ogni giorno a modo suo, escogita qualcosa di migliore, e nel suo letto, tra pensieri e ricordi la guarda negli occhi e gli dice buonanotte…

…e chissà se volando tra le stelle nel cielo trovi quella più bella che lo renda sereno…

Capitolo Successivo

Annunci

5 thoughts on “The Jack Pilot…

  1. La vigilia della felicità, ora che ci penso, anche io ogni volta che vado a letto spero sempre in un giornata migliore e mi immagino cose che potranno accadere. E’ un pezzo molto bello, scorrevole, quasi poetico e anche molto intenso.

  2. Tutti gli uomini dovrebbero essere così. Io mi innamorerei di Jack se fosse vero! Sembra una persona che sa vivere le emozioni da come le desidera.

  3. Pingback: Jack il sognatore… « VicozzaRecords

  4. Penso che ci sia un po’ di Jack in ognuno di noi! E’ una frase scontanta e abusata, però a chi, almeno ogni tanto, non capita di sognare con gli occhi al cielo? E se …?

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...