Auto-riflessioni con Beppe.


Questo ragazzo ultimamente non ha più peli sulla lingua e ogni volta deve dire la sua, dopo diversi chilometri di auto, eran più le prostitute che i cartelli stradali ad averci fatto da sfondo. Si è mica dovuto fermare da una per dirgli:

<<Ma con quella faccia lì… Pretendi pure che ti tiri su qualcuno?!?!>>

I nostri discorsi però non riguardano solo la figa, anche semplici azioni che possono sembrar banali, messe sotto la nostra osservazione, possono nascondere lati estremamente oscuri. Un esempio assoluto è lo starnuto. Starnutire è pericolosissimo, non per niente le palpebre si chiudono in automatico, altrimenti gli occhi possono uscire dalle orbite per la forza di spinta scaturita… Se si è in macchina poi? Che succede? Per un secondo non si vede la strada, per di più potremmo sbandare arrecando danni a terzi e poi a noi stessi, ma peggio ancora, se capita in un momento importante, che può essere una riunione o una festa qualsiasi, che siamo in quei momenti lì che magari hai preso freddo e ti fa male il pancino, e poi ti vien da starnutire… Beh lì non so proprio cosa potrebbe accadere…

Annunci

Lo sapevate che…


  1. Ogni volta che strappo male la carta igienica mi si prospetta una giornata di merda?
  2. Almeno una volta al giorno, causa la mia altezza, sbatto la testa contro qualcosa?
  3. Non mangio le sottilette perchè mi hanno spiegato come le fanno?
  4. Causa il mio lavoro, quando navigo su internet mi viene il mal di mare?
  5. Leggo TgCom, SportMediaset e La Gazzetta Dello Sport almeno 10 volte al giorno?
  6. Quando dico “vado in ufficio a mandare un fax” vuol dire che devo andare a fare la cacca?
  7. Mi sento un genio a cucinare i risotti?
  8. Mi piacerebbe aprire un locale tipo il Capitan Stento?
  9. Ho un fischio cronico all’orecchio destro e mi han CERTIFICATO che non mi passerà mai?
  10. Preferisco un uovo domani che una gallina oggi?
  11. Sono il campione del mondo dei preliminari ma con la penetrazione ho qualche problema?
  12. Sono nato il 12 Agosto, Albert il 13 e ogni anno festeggiamo ubriacandoci una settimana intera?
  13. Non mi sono iscritto all’università perchè con la troppa libertà non avrei mai concluso un cazzo?
  14. Sono un informatico, e come tutti sto andando giu di testa?
  15. Che quando mi parlano di investimenti penso sempre alle vecchiette che attraversano la strada?
  16. Ho pianto come un bambino guardando “Un ponte per Terabithia?”
  17. Se guardo un film d’azione, per le tre ore successive mi sento un super eroe?
  18. Adoro le piccole isole?
  19. Mi prostituivo su Second Life?
  20. Ho voglia di ricevere un bacio che mi sconvolga la vita?

La fine del mondo…


Ma se arrivasse veramente la fine del mondo? Se il CERN, con quei suoi 27 chilometri di tubo spara particelle, facesse veramente la stronzata del secolo, risucchiando tutto il pianeta nel giro di quattro anni? Troverei di certo qualcosa di positivo… Tutte le persone su questo cazzo di pianeta sarebbero veramente se stesse…
Ognuno di noi non si porrà limiti nel fare ciò che più ci aggrada, e sicuramente per strada troveremo orge interrazziali con squirt e crampie, bambini che chiedono caramelle agli sconosciuti, suore e preti che si frustano a vicenda con le mollette sui capezzoli, bonzi ritrovati che cantano e bevono fino allo sbocco, vecchiette che si prostituiscono in cambio di un colpo di pistola, maniaci che pur di sparare a qualcuno si fottererebbero una vecchietta, linciaggi nei confronti di chi ha fatto qualcosa di sbagliato, o a prescindere, se sta sul cazzo a pelle alla collettività. Cacciatori di fagiani che si improvvisano cecchini, guerre di SoftAir fatte con armi vere, tutte le macchine della Fiat verranno trasformate in carri armati e ogni sera ci sarà lo schiuma party… happy hour tutte le ore e puttane a colazione. Mangeremo cani e gatti, cavallette e topi di fogna…

 …e sui muri scriveranno “Dio c’era” e “Padania SUCA”…