Anche Silvio legge il mio blog.


Berlusconi: “Il Milan tornerà a vincere molto presto”
22.06.2010 13.37 di Matteo Calcagni
© foto di Image Photo Agency

E’ da poco arrivata un’altra smentita relativa alle ipotesi di una cessione del Milan. Il Presidente Silvio Berlusconi, dalle pagine di “Oggi” in edicola domani, ha ribadito la sua posizione, scansando ancora una volta i rumours di un avvicendamento in seno alla Società rossonera: “Intanto bisognerebbe capire se ci sarebbe qualcuno, vero appassionato del Milan, disposto a investire più di quei 50 milioni di euro l’anno che ci mette la mia famiglia. Il Milan è la squadra che ha vinto più trofei al mondo, più del mitico Real Madrid di Bernabeu, al quale è stato dedicato addirittura uno stadio. E io, grazie al Milan, sono il presidente che ha vinto di più nella storia del calcio. Il secondo è proprio Bernabeu che ha vinto meno della metà dei miei trofei. Il filosofo Vico diceva che nella storia ci sono corsi e ricorsi. Penso che valga anche per la storia del calcio. Il Milan tornerà grandissimo e vincente, e lo farà molto presto“.

Annunci

Non era meglio Bob?


Con tutto il rispetto e la simpatia che provo per il presidente degli Stati Uniti Obama, ma a me, che cazzo me ne frega che si è comprato un cagnolino? Devono per forza farlo vedere in tutti i Tg? Devono per forza presentarlo a tutto il mondo? Forse perchè è il primo cane nero ad abitare nella casa bianca? E come si chiama? BO!

DISCORSO DEL PRESIDENTE


albert_obamaFratelli, Sorelle, Amici, Compagni di Bevuta è il Presidente che vi parla. Oggi sono qui di fronte a voi con umiltà di fronte all’incarico, grato per la fiducia che avete accordato. Ringrazio l’amico Vuc’s per il blog messo a disposizione della nazione, ma anche per la generosità e la cooperazione che ha dimostrato durante questa transazione.

Rimaniamo una nazione giovane, ma, nelle parole della Scrittura, il tempo è venuto di mettere da parte le cose infantili. Il tempo è venuto di riaffermare il nostro spirito durevole; di scegliere la nostra storia migliore; di riportare a nuovo quel prezioso regalo, quella nobile idea, passata di generazione in generazione: YES WEEKEND!.

La promessa mandata del cielo che tutti sono uguali, tutti sono liberi, e tutti meritano una possibilità per conseguire pienamente la loro felicità. E questa possibilità ci viene data in via del tutto eccezionale il 10 di Maggio.

Nel riaffermare la grandezza della nostra nazione, capiamo che la grandezza non va mai data per scontata. Bisogna guadagnarsela. Il nostro viaggio non è mai stato fatto di scorciatoie o di ribassi. Non è stato un sentiero per svogliati o astemi, per chi preferisce il lavoro al divertimento. E’ stato invece il percorso di chi corre rischi, di chi agisce, di chi vuole divertirsi.

E allora segnamo questo giorno col ricordo di chi siamo e quanta strada abbiamo fatto per garantirci e guadagnarci questo WEEEKEND.

Che i figli dei nostri figli possano dire che quando fummo messi alla prova non ci tirammo indietro né inciampammo; e con gli occhi fissi sull’orizzonte e la grazia di Dio con noi, portammo avanti quel grande dono di libertà e di divertimento, il weekend, e lo consegnammo intatto alle generazioni future.

YES WEEKEND!
President Albert

YES WE CAN


OBAMA PRESIDENTE

Obama President

Votate e poi ditemi cosa ne pensate.