No perché io domani inizio a lavorare e mi devo sfogare!!!


Dio mio è un giorno esatto che sono qui e già mi son rotto i coglioni da 12 ore.

Menedevoannà…

Tre settimane di ferie fighissime, domani riprenderò le mie vecchie buone abitudini. Dieta, fumare poco, stop alcoolico, attività fisica regolare. Questo oziare mi ha rovinato il fisico, domani mi peserò e mi incazzerò, mi sveglierò e tirerò su le maniche per darci dentro. Ho bisogno di diventare più figo. Ho bisogno di sentirmi bene nel mio corpo, di respirare bene, di sentire i sapori ed i profumi, di saltare in alto in alto! Mi piacerebbe schiacciare a canestro un giorno! O anche solo afferrarlo!

Mi piacerebbe anche riprendere a schiacciare a letto! Sgranchire un po’ l’apparato sessuale, fare un tuffo nel passato per vedere cosa si prova. Che poi, appena ne schiaccio una è finita! Si risveglia il porco che c’è in me ed è finita! Potrebbe ripartirmi la malattia per il sesso. Ma cos’è il sesso poi? Come si fa? Chi è?

No perché se trovo quella giuste e la schiaccio male è un casino!!! Mi devo allenare! Non credete? Chi si allena con me?

Ieri sera ho bevuto troppo, mi son lasciato andare con la scusa delle ferie che finiscono, con la scusa di una notte bianca, con la scusa del voler fare il pirla. Alla fine della fiera ho avuto anche una mezza discussione, diciamo un confronto animato, che si è concluso comunque nel migliore dei modi, dicendosi le cose in faccia con sincerità, cosa che non va molto di moda in questo periodo.

Le persone deludono, io non sono da meno. Anche io deludo. E’ normale e capiterà sicuramente molto più spesso. Ho deciso tempo fa di riprender in mano la mia vita, questo porta ad essere un minimo egoisti… Inoltre sono una persona che fa quasi sempre le cose col cuore in mano, quando non le faccio col cuore in mano, deludo. La gente si aspetta sempre tanto da me, ci son giorni che non ci arrivo a questo “tanto”, allora deludo. Ci son giorni che deludo quasi per ripicca, perché le delusioni ricevute magari son tante! A volte poi deludo in automatico, così, perché non faccio, e non sono, quello che vogliono gli altri.

Insomma, vi deluderò, ma non fatene un dramma, è la vita.

A proposito di drammi, ieri di fronte ad una libreria ho detto…

Perché devo star li a perder tempo a legger libri che mi possono sorprendere o anche deludere? Perché non scrivere io il libro che vorrei tanto leggere? Perché no…. Questo un giorno lo farò e non vi deluderò, qualche cosa farò, si qualche cosa farò, qualche cosa di sicuro io farò… Schiaccerò.

Annunci

55 thoughts on “No perché io domani inizio a lavorare e mi devo sfogare!!!

  1. caro Vuc’s tutti deludiamo e ci deludiamo, siamo umani e non si può essere sempre al top anche se talvolta proprio quando si è schiacciati lo si raggiunge.
    p.s.: ma la canzone non finiva con ‘io vivròòòò’ ò ò ò òòò òòòò? 😉 buon rientro al lavur

    • ahahahhaha
      VEDI!?!?! Devo farmi “schiacciare” per raggiungere il top. Non so se l’hai fatto apposta o no… Ma la tua risposta è carica di significato! 😀

      Non diceva forse… Piangeròòòòòòòòòòòòòòòòòòò?!?

      • è vero, diceva anche piangeròòòòòò, ma preferisco ‘io vivròòòòòò’…
        …. quanto mi piacciono le risposte cariche di significato …
        … e allora? come la va al lavur? ti hanno già schiacciato con una mole esagerata di cose da sbrigare o hai ancora la possibilità di respirare?

          • Ma sai che sto giro ho scritto schiacciare, ma non intendevo niente di sessuale?!?! Me ne sono accorto solo ora… Perchè oggi benino? Ieri peggio?

          • ecco, lo vedi… e come si fa a capire quale giro hai presooo ?! ciò che ho scritto prima vale comunque.
            (no, è che questa mattina è iniziata in chiesa e non ti sto a spiegare il perchè così lo capisci subito. un conoscente. il messaggio è che non vale la pena tenersi i musi e litigare, e sprecare tempo, ecc. ecc. che poi quando le persone se ne vanno da qui,non tornano più. scusa la triste nota)

    • Il problema è che ci sono troppe possibilità, e ho ancora il cuore troppo burroso per lasciarmi andare con cagne e porche…

      Ciao! Grazie per il tifo, ti lancerò la maglietta.

  2. Troppe cose vuoi fare co ste mani, vuoi tenere in mano la vita, fai le cose col cuore in mano, una smucinata all’apparato, vuoi scrivere, vuoi seminare e raccogliere senza lavorare. Calma, calma. Una cosa per volta.
    In ogni caso quando non ce la fai col cuore in mano, per non deludere completamente, prova almeno con il fegato o la milza.
    Buon lavoro Vuc’s.
    Pablo

  3. Tu non puoi deludere perché sei schietto e sincero come la birra. Puoi anche arrivare a schiacciare, io in tanti anni non ci sono mai arrivato. Parlo del canestro, eh.

    • Mai arrivato neanche io, nemmeno sfiorato l’anello… Il potenziale ce l’ho! Chissà se riuscirò a sprigionarlo…

      Io posso deludere, perchè ci son giorni che sono a cazzi miei e alla gente può dar fastidio perchè io di solito ci sono sempre.

      Ma non è un problema. La gente mi stradelude e ci ho fatto il callo. Se lo facciano anche loro.

      Ciao Topper!

  4. mi spiace amico ma come deludo io nessuno mai
    dò lezioni a gratis semmai

    e ancora co’ sta storia dello schiacchiare

    il bricolage, insomma il fai da te, funziona molto meglio
    e costa di sicuro meno

  5. Rieccomi! Parte il recupero dei post mancati…
    Ti avviso che non ho intenzione di sbattermi a commentarli tutti, che ne hai scritti davvero troppi, ma di sicuro li leggo, questo sì! 😉

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...