Su di me.


Sono sdraiato sul letto supino e ti osservo come se fosse la prima volta. Siamo in intimo, in tutti i sensi. Hai i capelli neri e lunghi della Via Lattea priva di stelle, la pelle di un sole che non si stanca a guardarti, e quelle gambe lì…

<<Che belle gambe che hai…>>

Il tuo viso risplende, grazie ad un sorriso malizioso ed uno sguardo verace. Con un dolcissimo entusiasmo infantile, ti siedi su di me, sul mio bacino, adagiandone un altro sulla mia bocca. Afferri il fermaglio sul davanzale, lo imprigioni fra le labbra e raccogli sensualmente i capelli, pochi gesti che svelano un’angelica femminilità.

Il tuo ombelico al naturale, categoria in via di estinzione… Ora so cosa c’è sulle porte del paradiso. Ci appoggio delicatamente attorno i polpastrelli e premo lievemente. La tua pelle è il confine… Voglio tutto quel che c’è al di là.

Mi afferri le mani e te le porti sulle gambe.

<<Sei bellissimo…>>

Mi turbi e mi infiammi, mi commuovi… Mi guardi curiosa e divertita, accarezzandomi il ventre ed il petto, mentre le mie mani non riescono a staccarsi dalle tue cosce armoniose.

<<E questo?!?>>

Non capisco a cosa ti riferisci, se alla villosità, se alla pancetta o alle smagliature, normalmente mi agiterei, ma con te, il mio mostro, ha la coda fra le gambe…

<<E’ il tuo giardino. Tanto… Tanto tempo fa ci fu una tempesta, ma l’ho sistemato al meglio per arrivare a te.>>

Sorridi tenerezza… E continui a prenderti cura di me.

<<Hai mai pensato di fare un tatuaggio?>>

<<Non che non mi piacciano, ma non credo che ne avrò mai uno.>>

Sorridi furbizia… Afferri la biro sul davanzale, serri il tappo fra le labbra, assorta, inizi a disegnare su di me…

Annunci

38 thoughts on “Su di me.

  1. Pingback: “Poker di donne” | ludmillarte

  2. Ammetto che la curiosa coincidenza di questo post mi ha un po’ inquietata…

    Comunque di solito a me capita il contrario: la gente si arrabbia quando gli disegno addosso. Sarà che le mie capacità artistiche sono pari a quelle di una bambina di 4 anni… XD

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...