L’evoluzione di un pensiero. (Chiodo fisso.)


C’è bisogno di riposare.

Domattina, se il mio fisico se la sentirà, farò la mia ultima corsetta. Poi stop di qualsiasi attività fisica per una settimana, o una decina di giorni. Vedremo…

Ne ho proprio bisogno. Serve al fisico ed anche alla mente.

C’è bisogno di una botta di vita. Mi devo quindi gasare, predisporre il cervello ed i pensieri al sereno per far si che questo week ed i giorni che seguiranno mi diano sensazioni forti.

Come la scopata che mi son fatto stanotte, dormendo, in quel negozio dove quasi ci sgamavano… Che mi ha generato una forte polluzione notturna. Che schifo porca troia… Che schifo… Che schifo.

Quindi stasera faccio il bravo, come sempre, cercherò di andare anche a letto presto, perchè sarebbe veramente bello svegliarsi domattina in piene forze e correre più che posso, prima della necessaria pausa.

Poi preparerò un bel pranzetto per me ed il mio babbo. Verdure a gogò. Mi riposerò con un film. Poi vedrò… Che cazzo non si può mica programmare tutto!!!

Come la scopata che mi son fatto stanotte, dormendo, in quel negozio dove quasi ci sgamavano… Che mi ha generato una forte polluzione notturna. Che schifo porca troia… Che schifo… Che schifo.

Qualcuno o qualcusa l’avrà pur programmata no?!?

Bisogna accantonare per un po’ quei generi musicali che spingono il pensiero verso orizzonti non troppo definiti, crepuscolari… Vai di rock, ska, reggae, punk, elettronica da sballo!

Ultimamente mi arrivano segnali particolari dalle persone che mi circondano. Quello che più mi ha colpito è l’esser stato giudicato come “matto”. La cosa a caldo non fa molto effetto, ci si ride sopra, ma dopo un po’ mi vien da pensare… Che sia matto veramente? Perchè mi dicono così? Perchè non ho più paura di dire quello che penso, perchè nessuno è più in grado di mettermi i piedi in testa? Perchè sto crescendo? Perchè?

Ma che cazzo me ne frega. Per me siamo tutti uguali. Per me siamo tutti belli e bravi, con un sacco di problemi, che un giorno, chi prima, chi poi, si renderà conto di avere e farà di tutto per risolverli.

Io lo so cosa devo fare, in cosa devo guarire. Io devo realizzare i miei sogni. Devo realizzare qualcosa di grande.

Come la scopata che mi son fatto stanotte, dormendo, in quel negozio dove quasi ci sgamavano… Che mi ha generato una forte polluzione notturna. Che schifo porca troia… Che schifo… Che schifo.

Puttana che performance!

C’è bisogno di scopare.

Annunci

22 thoughts on “L’evoluzione di un pensiero. (Chiodo fisso.)

    • 😀
      Ok… Hem… Dai quasi mi imbarazzo…. Mmm…
      Come dire…

      Non vorrei sembrar volgare… Cerca polluzione notturna su google va che è meglio…

      Figa ma io ste cose come farò un giorno a spiegarle ai miei figli?!?!

  1. Devi proprio fare una pausa dalla corsa. Certo. Il fisico te la richiede. Come ti richiederà di allacciare le scarpe e andare.
    Il giorno dopo. Non resisterai di più
    E mentre corri guardati in giro. Non si sa mai

    • Oggi 17km… Troppo presto per i 21… Ero morto, lo sono ancora in realtà… Mi serve un po’ di recupero. Non c’è molta gnocca a correre… Anche se lunedì quando mancavano 3km c’era un gruppo di pazze scatenate che correva su quelle scarpe lì che c’han le molle tipo… Roba da rassodare i glutei credo… Belle chiappe si, ma non riesco neanche a salutare io in quelle condizioni. Alzo la mano e sorpasso…

  2. Mi par bene…per essere pazzo folleggi alla grande e secondo me sei appena all’inizio, fidati, te lo dice una che di queste cose ci capisce…eccome se ci capisce! 😉

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...