Non c’è niente da fare in quei momenti, se non fare l’amore.


Quei giorni che ti prende la stanchezza e il malumore. Al lavoro ti pigliano per il culo, l’ambiente intorno a te non cambia di una virgola, peggiora, diminuiscono le facce amiche ed aumentano le facce antipatiche, di quell’antipatico che già sai, non quell’antipatico a pelle…

Arrivi a casa morto dentro. Una morte che si espande piano piano verso l’esterno, prendendo ossa e muscoli. Il corpo è una pezza lasciata al gelo, la testa è una pezza intrisa di olio e grasso, il cuore è una pezza…

La camera è piena di distrazioni, film, fumetti, musica, libri e costruzioni, per non parlare del computer, del televisore e della playstation. Rimango immobile ad osservare il tutto. Guardo un film? Leggo un libro? Faccio una partita? Sistemo i Lego? Imparo qualcosa? Passano i secondi, poi i minuti, diverse decine di minuti. Non mi decido. Non so che fare…

E’ il momento peggiore della mia giornata, quando il quotidiano in qualche modo ti ha svuotato e ti lascia paralizzato in una stanza a non saper che cazzo fare. Ma tu in fondo lo sai cosa vuoi fare, tu vuoi stare con lei, tu il film lo vuoi guardare con lei, il libro lo vuoi leggere di fianco a lei, che ne legge un altro, ed ogni tanto alzi lo sguardo ad ammirarla e a pensare “porca troia era ora!”, poi metti la musica e sul letto ti rilassi con lei, non da solo come un coglione a cambiar canale, ma con lei, a guardarsi negli occhi, a raccontarsi la giornata, a limonare fino a quando non c’è rimasto più niente addosso. Ma lei chi?

Allora vado a lavarmi, poi decomprimo il tutto come uno zombie, guardando un telefilm. Ceno coi miei, quasi obbligato e poi esco a camminare ed in giro non c’è un cane.

Annunci

10 thoughts on “Non c’è niente da fare in quei momenti, se non fare l’amore.

  1. Mi piace come l’hai scritto. Penso però che troverai presto una “Lei” come dici tu.
    Nel frattempo guardati intorno e ricordati un importantissimo proverbio: “BISOGNA PRENDERE LA PALLA AL BALZO”.
    Quarc

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...