Mi avete fregato un futuro, non me ne fregherete un altro!


Venerdì sono stato a vedere gli Shandon, un gruppo skacore italiano che che ha accompagnato gran parte della mia vita, specialmente con l’album “Fetish”, che io ritengo sia un album PERFETTO. Eran dieci anni che non li sentivo dal vivo, anche perchè hanno fatto una lunga pausa nel frattempo. C’era poca gente al Magnolia causa maltempo, ma ringraziando il cielo non ha piovuto durante l’esibizione, nonostante questo il gruppo non si è smentito e ha suonato divinamente.

Son tornato piccolo per una sera, un ragazzino spensierato, con lo sguardo sempre rivolto verso il futuro ma senza alcuna preoccupazione. Il mutuo, le tasse, il peso e l’amore. Che si fottano perchè io ho da realizzare i miei cazzutissimi sogni.

Sabato ci abbiamo dato dentro col basket, partite e partitelle cariche di agonismo ma povere di talento e qualità. Sudore e fatica per poi cenare al giapponese a Milano, con un rientro in paese anticipato causa maltempo. Peccato perchè mi sarebbe piaciuto fare un po’ il pirla alle Colonne di San Lorenzo…

La domenica ero stanco, ho quindi saltato la Red Bull Flugtag all’Idroscalo, preferendo una passeggiata serena sulle rive dell’Adda, anche se gli sbattimenti non si son fatti mancare… Ho buttato via un po’ di vestiti e ne ho comprati altri, sempre vestiti lowcost in quanto le mie taglie saranno ancora da diminuire.

Il lunedi è stato una rottura di coglioni. Dopo il lavoro, full immersion nelle scartoffie personali, il passato tra le mani, il nervoso, per di più un altro passato che scrive sms… Sto chiudendo diversi aspetti della mia vita, sto cercando il bastone adatto per far frenare questa ruota che gira in modo malato. E tutto questo, senza bere…

Shandon – Liquido – From YouTube

Ovunque guardi no,non posso più scappare
Ovunque inciampo no,non chiedermi perchè
Mi trovo a riderci oppure a bestemmiare
Questa ferita aperta continua a fare male ancora
Ogni minuto di realtà
Non c’è criterio né viltà
Quei pochi istanti di magia
Assuefazione ed agonia
Liquido spegnimi risolvi tutti i miei problemi
Liquido spegnimi sin quando il corpo mia si sveglierà
Non posso crederci che sia così istintivo
Necessità di avere ciò che mi aiuterà
Riprendo a scrivere ho ancora un po’ di me
Non sto a rifletterci mi lascio trasportare ancora
Liquido spegnimi a fine di questa giornata
Liquido spegnimi fai in modo che tutto scompaia
Liquido spegnimi riportami a sognare ancora
Liquido spegnimi sin quando il corpo mio si sveglierà

Annunci

One thought on “Mi avete fregato un futuro, non me ne fregherete un altro!

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...