Io, due mesi dopo.


Amici è arrivata la Primavera, finalmente! Il mio animo si addolcisce e rallegra sempre più… Dato che è un po’ che non ci si sente, lo vogliamo fare un bel riepilogo su come stanno andando le cose?

Sto da Dio.

Sono sereno come non mai, la vita finalmente mi sorride e tutto questo lo devo alla dieta che prosegue alla grande. Mercoledì andrò dal dietologo e vi aggiornerò sulla situazione. Nel frattempo posso anticipare che ho perso due taglie e che i complimenti non si sprecano. Ogni giorno c’è qualcuno che me ne fa, l’autostima sale e porco Giuda secondo me qualche ragazza un pensierino su di me lo sta facendo…

Voglio diventare bellissima!

Per questo sono motivato, e quella famosa malinconia cronica che da tanto mi accompagna si affievolisce sempre più. Sto diventando, giorno dopo giorno, la persona che ho sempre desiderato essere. Più bello, ma anche più buono, più saggio, più divertente e solare. Non mi sono ancora ammalato! Non bevo da capodanno, non vi nascondo però che una gioiosa sbronza la prenderò nel periodo di Pasqua, e questo non bere mi fa mettere da parte un po’ di soldini buoni per i vestiti e per i Lego, che accumulo sempre più per costruire qualcosa di portentoso quando andrò in pensione! Vi chiederete che cosa… Ma che ne so io, magari un mondo migliore!

A proposito di pensione, settimana scorsa ho smaltito delle vecchie ferie, non ho fatto altro che rilassarmi, fare qualche giretto, passeggiare, vedere film e incontrare amici. Terminate le ferie ho concluso che io da grande non lavorerò. Io mi sento schiavo di questo sistema e non ne voglio fare parte. Chiamatemi lazzarone, scansafatiche o quello che volete, ma che vita è fare quello che vogliono gli altri, alle loro condizioni tempistiche ed economiche?

Me lo sucano!

Io ho da fare ragazzi, non posso passare tutta la vita di fronte ad un computer, c’è un mondo la fuori da esplorare, c’è un sacco di gente da conoscere e soprattutto da amare. Il lavoro, di questi tempi, genera odio.

Annunci

14 thoughts on “Io, due mesi dopo.

  1. Complimenti! Davvero!:)
    Non perdere mai la costanza e la voglia di raggiungere il tuo obiettivo, perché questo, evidentemente, ti sta portando un sacco di felicità. E questo è assolutamente un bene, altroché.
    Ormai si sente davvero poco (io lo dico, in primis) parlare di quanto si è felici e non infelici.
    Continua così!! 🙂

    • Grazie Valentina.
      La costanza e la voglia non mancano, sono stufo di vivere nella ciccia e nel malessere. Viva la vita! Ma una vita in salute!

      Grazie, ti auguro una buona serata!

  2. Bravo Vic, hai buttato dietro le spalle kili e malinconia (non è facile).Finalmente,
    osservi Te stesso e la vita, con occhi felici
    Continua il Tuo cammino e…Complimenti
    Ti lascio ad una sera lieta
    Gina

  3. Ti sto leggendo con molto ritardo. Mi complimento per i tuoi successi e per l’ultima frase: “IL LAVORO DI QUESTI TEMPI GENERA ODIO”.
    L’unica cosa che si può fare, dato che il lavoro è necessario, cercare, del lavoro stesso , i lati positivi e interessanti.
    Ciao.

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...