PostEaster


Quel che rimane dopo un weekend all’insegna della spensieratezza è un vuoto costruttivo, un vuoto pronto a riempirsi d’esperienze migliori di quelle vissute. Ci siamo svuotati alla grande questo weekend, liberati dai pensieri negativi e scaricati dalle tensioni che ci attraversano tutti i giorni.

Un compleanno trascorso a fare i cretini in una discoteca, una Pasqua tranquilla e rigenerante ed una Pasquetta nella natura, a grigliare e a rotolarci per terra come suini. Siamo fatti per godere noi, e per godere basta poco, qualche amico e un fuoco, il resto vien da se.

Siam quindi pronti a divertirci e a stare bene nonostante tutto, nonostante i problemi economici, nonostante le mancanze affettive e nonostante la merda che ci circonda e sale sempre di più. Noi non affondiamo, piuttosto galleggiamo ma stiamo uniti, il detto “siamo tutti sulla stessa barca” calza a pennello.

Quel che importa però è fare festa su questa cazzo di barca.

Annunci

4 thoughts on “PostEaster

  1. Vuc’s, mi scrivi un bel post sul matrimonio di Will E Kate ???

    Voglio la loro storia di come si sono conosciuti, cosa hanno fatto prima del matrimonio, come sarà la loro prima notte di nozze e come vivranno in futuro …

    dai dai dai dai dadi, me lo scrivi ????

Se hai qualcosa da dire al riguardo, questo è il momento giusto.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...